Download Con Le Peggiori Intenzioni by PIPERNO PDF

By PIPERNO

Show description

Read Online or Download Con Le Peggiori Intenzioni PDF

Similar libros en espanol books

Protesis Dental Sobre Implantes

Infrequent e-book: fee in USD

Por qué soy masón : la masonería al descubierto

Los angeles Masonería es una de las instituciones que más debate y polémica han provocado desde su constitución moderna en 1717. Acusada por unos de ser un grupo de poder, y valorada por otros como una fraternidad poseedora de altos valores sociales y filosóficos, lo cierto es que sus integrantes l. a. definen como una Orden iniciática, y entre sus miembros, tanto en el presente como en el pasado, se cuentan muchos de los personajes más importantes de los angeles historia.

Additional resources for Con Le Peggiori Intenzioni

Sample text

Uno zio le aveva portato dagli Stati Uniti un cimelio da lei religiosamente serbato: il manifestino originale di The Philadelphia Story risalente al Millenovecentoquaranta, pochi anni prima della sua nascita, sul quale campeggiavano i giovanissimi volti d’uno strepitoso Grant e d’una svagata Hepburn. Ascetismo e lusso trovavano insperato accordo nel cuore di quella liceale svanita. Quando era piccola, durante la quaresima, il giorno delle missioni, era sempre lei a portare le cose più preziose ai poveri.

A non farsi scrupoli con le donne. A cacciare il cervo. A non vergognarsi di essere il più chic. Il risultato ottenuto da Bepy non era stata certo la creazione d’un suo gigantesco clone. Il figlio aveva mediato l’istrionismo vitalista del padre in una sorta di aggressiva competitività, in una maniera che somigliava molto, specularmente, al rifiuto assoluto che l’altro figlio, Teo, aveva opposto al suo metodo educativo. Luca, il suo bechor, il prediletto, era uno destinato ad avere sempre un’idea netta sul mondo, uno che avrebbe sempre voluto esprimerla, quell’idea, che avrebbe desiderato esporsi, uno che i professori avrebbero considerato un talento di lucidità e che le donne avrebbero detestato per la sua rissosa voglia di parlare.

Deve sfogare in qualche modo tutta l’euforia superflua che talvolta è più insopportabile e lancinante del dolore. Sto mentendo, allora? Certo che sto mentendo. Chiunque abbia una pur minima pratica della vita sa che per fare felice il prossimo non c’è ricetta migliore della menzogna. E chiunque avesse visto mio padre in quel preciso istante inspirare con tanto vigore, come se anche nell’aria cercasse di afferrare qualcosa d’inafferrabile, se solo qualcuno avesse potuto sentire il tono con cui continuava a ripetere: «Dici davvero?

Download PDF sample

Rated 4.21 of 5 – based on 39 votes